ArtistaValentina MiorandiBiografiaTrento 1982Anno2012TipologiaInsegna al neon, licenza, 124 x 33 cmCollezioneBoccanera GallerySedeSanta MartaCourtesySereni photo e AGIVERONA Collection

Un neon con la scritta “bread” (pane) inaugura il percorso espositivo. L’opera funge da manifesto di Contemporanee / Contemporanei rimandando, per un verso, alla produzione di pane nell’antica Provianda di Santa Marta e, per l’altro, con un accento esplicitamente metaforico, all’attuale destinazione universitaria dell’edificio: gli studenti devono infatti essere messi nelle condizioni di procurarsi in futuro il proprio sostentamento, attraverso le conoscenze e le competenze che acquisiranno nel corso degli studi, nonché di condividere i fondamenti etici delle risorse comuni, rappresentate simbolicamente dal pane.
Il contratto che accompagna l’opera prevedeva che la calligrafia della scritta fosse del collezionista Giorgio Fasol, il quale, in questo modo, firma simbolicamente l’avvio del percorso espositivo.