ArtistaLoris CecchiniBiografiaMilano 1969Anno2015TipologiaAcciaio, 100 elementiSedeCa' VignalCourtesyAGIVERONA Collection

L’opera Waterbones appartiene all’omonima serie di sculture composte da elementi modulari, con cui l’artista è solito invadere ampi spazi espositivi e luoghi connotati. Nell’installazione qui proposta, la composizione degli elementi genera una struttura dall’aspetto organico. Simile a un rampicante, a un’aggregazione corallina o a una struttura molecolare, la trama dell’opera coinvolge lo spettatore, sovvertendo il tradizionale rapporto biologico tra macroscopico e microscopico. Queste “ossa d’acqua” diventano così delle sorta di metaforiche ragnatele entro cui il pensiero e lo sguardo vengono catturati e indotti a riflettere sulla sostanza della vita.